Anim’Arti – Arte&Terapia terzo incontro

Ormai lo sapete, a noi piace iniziare i nostri incontri con una sana meditazione. Rilassarsi un po’, lasciare andare pensieri e preoccupazioni e stare soli con se stessi. Questo diventa il momento di ripristino delle energie e di riequilibrio interiore. 

Le danze si aprono con l’esperienza vissuta durante la settimana in cui ci ha visto protagonisti di una evoluzione del nostro personaggio, che dal foglio davanti a me è passato tre le mie mani.

La concretizzazione è un atteggiamento individuale che muove ciascuno di noi e passa dall’idea all’azione. Per comprendere meglio i movimenti che sottendono questo processo arte-terapico andiamo a leggere, tutti insieme, alcuni spunti tratti da diversi autori, in relazione all’ intenzione. 

-È meglio chiarirsi le idee prima di iniziare, ma è anche meglio iniziare prima di chiarirsi le idee-

Cosa aspettiamo: let’s go!

Cerchiamo i materiali di riciclo che troviamo in casa, aggiungiamo tutta la fiducia che riusciamo e una buona dose di creatività, così siamo pronti per realizzare i nostri “puppets”.

Abbiamo già i primi esempi, attendiamo ora la nascita di molte creazioni.
E perché no? Se ancora trovate qualche resistenza, il Maestro d’Arte ci esorta alla libertà: 

” Facciamo sfidare ai personaggi che abbiamo creato le nostre paure!”  

Abbiate fiducia in voi stessi, lasciate andare le aspettative, perché la creatività non va mai giudicata.

LE OPERE RISPLENDONO DI BELLEZZA QUANDO VI LASCIATE ANDARE.

Ti è piaciuto?  Condividilo sui social network

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

GLI ALTRI ARTICOLI DEL BLOG

Gli albori delle … favole spettinate

eccola Annamaria, una delle nonne speciali che nell’ultima decade, con altre temerarie di Raggio di sole nei corsi di scrittura meditativa “Bene-vol-mente arte e cura“,

Anim’Arti – Arte& Terapia secondo incontro

Nell’incontro precedente abbiamo riflettuto su cosa significa rimanere -senza- le nostre abitudini, i ritmi e la piena libertà di muoversi, ciò ha permesso ad ognuno

Le realizzazioni di nonni e nipoti

evviva stanno giungendo i disegni e le prime favole spettinate realizzate da voi! Siamo felici di pubblicarle e poterle condividere con le famiglie di Albero

Anim’Arti – Arte&Terapia primo incontro

Oggi ci siamo ritrovati in una nuova stanza, una stanza virtuale che ha permesso al numeroso gruppo di Arte&Terapia di avviare un nuovo progetto. Il